Ricette per secondi gustosi vegetali

Plumcake salato alle prugne con verdure invernali e castagne

Un secondo di concezione dolce, “Plumcake” infatti significa torta di prugne, trasformato qui in versione salata.

Senza farina, se non del pangrattato senza glutine per aiutare nella compattezza, senza uova e latticini, si sta attenti anche alla stagionalità.

Ricetta completa anche sul sito di Cucina Mancina, col quale collaboriamo come autori mancini.

plumcake-salato-nostro

Ingredienti:

2 cipolle rosse tritate

200 g tra carote e daikon grattuggiati

200 g rape/barbabietole tagliate a cubetti (se le trovate anche color arancio e giallo)

30 g barbabietole rosse cotte da tagliare a fette

200g castagne cotte

50 g prugne secche denocciolate e tagliate a cubetti

60 g pangrattato senza glutine con un mix di erbe secche a piacere

100 g pistacchi tritati

4 Cucchiai di olio evo

150 ml di panna di soia

1 pizzico di sale

 

Ricetta:

Taglia finemente le cipolle, inseriscile in una padella con poco olio con un quarto di bicchiere di acqua e lascia stufare per circa 10-15 minuti.

Nel frattempo metti a rosolare in padella con poco olio le barbabietole tagliate a cubetti piccoli per circa 10 minuti e poi aggiungi carote e daikon grattuggiati e lascia rosolare per altri circa 7-8 minuti.

Unisci queste verdure alle prime, se queste non sono barbabietole rosse, altrimenti cuoci a parte per 2-3 minuti il grattuggiato di daikon e carote per evitare di colorare tutto di rosso.

Intanto taglia a coltello le castagne bollite e le prugne e unisci questo trito alle verdure in padella e amalgama senza cuocere.

Nel composto tiepido quindi aggiungi un pizzico di sale, il pangrattato con le erbe (tieni 2 cucchiai da parte) e la panna di soia, mescolando il tutto.

Fodera uno stampo da plumcake con carta da forno ecologica, leggermente inumidita per farla aderire meglio ai bordi sul fondo.

Riempi con il composto e adagia in fine sopra le fettine di barbabietole leggermente cosparse del trito di semi oleaginosi preferiti, quindi spolvera con ulteriore pangrattatto e spargi qualche goccia di olio evo meglio se di Puglia.

Preriscalda intanto il forno a 180 gradi.

Attiva il grill del forno preriscaldato e inforna lo stampo per circa 15 minuti, fino a che il pangrattato e le nocciole non rosolano e scuriscono leggermente.

Aspetta che raffreddi a temperatura ambiente e poi in frigoridero (2 ore) e servi.

Puoi anche preparare il giorno prima.

 

INVOLTINI DI VERZA RIPIENI

ricetta-involtino-verza

 

 

 CONTORNO DI RADICI INVERNALI con TOPINAMBUR

Casseruola di radici al forno 

200 g tra patate dolci, patate viola/rosse, carote, sedano rapa

100g topinambur 

spicchio di aglio tagliato fine

2 rametti rosmarino

6-7 Cucchiai di olio evo

sale integrale un pizzico abbondante

Taglia grossolanamente le radici a cubetti o a fette e irrora d’olio tutto e mescola, aggiungendo a pioggia il sale e aggiungi abbondante rosmarino e l’aglio.

Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti e mescola di tanto in tanto.

Servi con un secondo.

 

 

Un commento a Ricette per secondi gustosi vegetali

Lascia una risposta